Mayah Kadish

è nata a Roma ed è cresciuta a Londra, dove ha studiato Filosofia al King’s College e violino moderno alla Royal Academy of Music. Successivamente ha studiato violino barocco a Palermo con Enrico Onofri al Conservatorio Alessandro Scarlatti. Tra gli altri insegnanti figurano Vera Beths, Remus Azoitei e Susan Collier.

Suonando sonate da solista o come solista con orchestra si è esibita in sale/festival quali Wiesbaden Staatstheater (DE), Innsbrucker Festwochen (AT), Muziekgebouw (NL), Sadler’s Wells London (UK), Barbican Centre (UK), Teatros Canal Sala Roja Madrid (ES), Centro Culturel de Belem Lisbona (PT), St John’s Smith Square Londra (UK), Concentus-Moraviae (CZ), Società Barattelli L’Acquila (IT), Heath Ledger Theatre Perth (AU), TSB Arena Wellington (NZ) e molti altri.

Come concertmaster ha collaborato con il European Union Baroque Orchestra, l’Orchestra Controcorrente (IT), Oxford Baroque (UK) e La Tempête (FR), e si è esibita con molti gruppi di musica antica come Il Pomo d’Oro, Holland Baroque Society (NL), Orchestra Montis Regalis (IT), La Serenissima (UK), Helsinki Baroque (FI), Matheus Ensemble (FR).

Mayah Kadish è cofondatrice e violinista de La Vaghezza, un ensemble dedicato principalmente alla musica italiana del XVII secolo, che ha vinto diversi premi e ha ricevuto un notevole riconoscimento internazionale per le sue registrazioni ed esecuzioni. Potete ascoltarla e vederla sul nostro canale youtube, Concerti Festival/Ensemble La Vaghezza.