Katarzyna Solecka

Nata in Polonia. L’approccio al violino barocco comincia nel 2006 nella classe di ad. II st. Z. Kaczmarskiego presso l’Accademia di Musica di Cracovia dove consegue il diploma di violino barocco nel 2011. Nel 2012 ottiene una borsa di studio dalla città di Cracovia e una dall’orchestra Academia Montis Regalis. Nello stesso anno inizia a seguire il corso di violino barocco di Enrico Onofri al Conservatorio di Musica “Vincenzo Bellini” di Palermo laureandosi nel 2016 con il massimo dei voti, lode e menzione. È vincitrice della borsa di studio del Ministero della Cultura Polacca “Młoda Polska”. Collabora con vari ensemble e orchestre barocche tra cui Capella Cracoviensis, Academia Montis Regalis, Ensemble Talenti Vulcanici, Auser Musici, Europa Galante, Il Pomo d’oro Orchestra, Divino Sospiro, Concerto de’ Cavalieri, Orchestra del Festwochen der Alten Musik, Musica Antiqua Latina, Accademia Bizantina e a breve collaborerà anche con Rinaldo Alessandrini e il suo Concerto Italiano, prendendo parte a numerosi e prestigiosi festival internazionali di musica antica. Ha collaborato con i più celebri artisti nel campo di musica antica tra cui: D. Sinkovsky, Jaap ter Linden, A. Bernardini, A. Moccia, E. Gatti, P. McCreesh, F. Bonizzoni, O. Centurioni, E. Onofri, A. de Marchi, V. Dumestre, Ch. Rousset, K. Junghänel, G. Sollima, F. Biondi, M. Glodeanu, P. Nikitassova. Collabora con varie ensemble e orchestre barocche e prende parte a numerosi festival. Oltre ad aver effettuato numerose registrazioni live per Radio Polacca, Radio Italiana, Austriaca e Tedesca, ha inciso vari dischi e DVD per le case discografiche come:
Brilliant Classics, Naive, Arcana – Outhere, Erato -Warner, Sony Classics, Decca Classics, EMI. Le incisioni più importanti sono per violoncello, violino e basso continuo di N. Porpora/G.B Costanzi (Brilliant Classics), Prima registrazione mondiale dell’intera opera delle 10 Triosonate di C.A Lonati con Ensemble Giardino di Delizie (Brilliant Classics), 17th Century Opera Prologues con il Pomo d’Oro Orchestra, Enrico Onofri & Francesca Aspromonte (Erato-Warner), prima registrazione mondiale (versione in Italiano) dell’opera a di S. Moniuszko con Fabio Biondi & Europa Galante.

Negli anni precedenti ha tenuto la classe di violino e violino barocco presso Accademia Musicale “Stefano Strata” di Pisa. Oltre l’attività concertistica professionale come solista e cameralista, ha fatto in modo che la musicoterapia diventasse parte importante dei suoi interessi e tutto ciò nel 2019 l’ha portata a seguire il corso di musicoterapia educativa e riabilitativa e dal 2020 è iscritta alla Scuola di formazione in musicoterapia a Roma.